"Coco Lzy e il Ruggente Ritorno con il festival radio libere"

Il tanto atteso party di Koala Records ha letteralmente infiammato il locale Hug di Milano in via Venini 83, sabato 2 dicembre. Roby due DJ ai comandi, ha fatto brillare la serata riportandoci in un viaggio musicale dai mitici anni delle radio libere del 1975 fino alle vibrazioni più attuali, con il nuovissimo singolo “Non ti ho tradito” di Coco Lzy. Il presentatore del “festival Radio Libere” ha svelato il nuovo format 2024, regalandoci un’anteprima elettrizzante.

L’aperitivo, con la sua selezione di formaggi e salumi, ha agito come il match perfetto per un’atmosfera che ha raggiunto livelli sismici di eccitazione, mentre brindavamo alla nuova etichetta di Koala Records. Questa etichetta ha come missione il talent scouting nel suo DNA e premierà con contratti discografici i vincitori del festival Radio Libere 2024.

Oltre a essere un’esplosione musicale, l’evento ha visto la ricerca della “Show girl” ideale per affiancare Coco nella presentazione della prossima edizione del Festival. Sebbene belle ragazze non siano mancate, la caccia al talento continua e sembra destinata a diventare il focus principale della prossima campagna pubblicitaria.

Chi è Lazzaro Cocomazzi, o come lo chiamiamo affettuosamente, Coco Lzy? Un ex-voce famosa della pubblicità che ha intrapreso un percorso come Deejay, rapper e cantante, rimettendosi in gioco con l’annuncio del suo primo album per il nuovo anno. La sua voce “fotonica” lo rende unico nel suo genere, e le sue trasmissioni radiofoniche, leggendarie per la loro originalità e trovate esilaranti, non possono essere trovate sui soliti network o in Rai, ma solo sul web e su Radio Festival.

Il singolo “Non ti ho tradito” è attualmente in programmazione sulle piattaforme digitali e sulle radio più innovative, proiettando questo progetto discografico come un successo grazie al geniale marketing di Koala Records. Quest’etichetta innovativa si definisce “la più piccola fra le grandi”, non solo per il suo budget simile alle Major nel lancio di nuovi talenti, ma anche per il suo impegno nel vero scouting, un’attività che purtroppo sembra essere caduta in disuso, e per la sua decisione di non limitarsi alla semplice promozione di un disco ma di occuparsi attivamente della produzione, della promozione e del booking degli artisti.

Facciamo i nostri migliori auguri a Coco Lzy per questo sorprendente ritorno, che ha lasciato a bocca aperta molti addetti ai lavori per la sua vitalità ed energia. Un personaggio destinato a far parlare di sé, con una storia incredibile da raccontare. Chiunque fosse presente all’evento ha avuto il privilegio di assaporare i primi dettagli, anticipazioni di un racconto che, dal prossimo anno, troveremo su riviste di grande diffusione nazionale, insieme a interviste ed anteprime sul suo nuovo album in arrivo per la primavera/estate 2024.

ROBY DUE DJ ALLA CONSOL
WP Radio
WP Radio
OFFLINE LIVE
Torna in alto